0 0
Torta modenese di tagliatelle

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Torta modenese di tagliatelle

Classico della cucina modenese, rappresenta un'idea originale per un dolce diverso dal solito

  • Più di 3 ore

Directions

Iniziate preparando la pasta frolla. A tale scopo, in un recipiente capiente impastate farina, con tuorli, zucchero, burro scomposto a pezzetti, strutto, un cucchiaino di scorza di limone e non dimenticando un pizzico di sale.
Una volta realizzato un composto omogeneo, lasciandolo riposare un’oretta in frigo, avvolto in una pellicola.
Nel frattempo occupatevi delle tagliatelle, realizzando un impasto con farina, uovo, tuorlo e, qualora sia necessario, aggiungendo acqua. lavoratelo energicamente sino a quando non otterrete una pasta che si presenti liscia ed elastica e, a questo punto, lasciate che riposi, sotto una ciotola capovolta, per almeno una mezz’ora. Trascorso questo tempo, stendete sottilmente la pasta, aiutandovi con il mattarello, e dopo che si è asciugata, tagliatela a striscioline, collocandolo su un canovaccio leggermente infarinato e tenendole da parte.
Infine occorre pensare alla crema, che realizzerete mescolando tuorli, 20 grammi di burro a temperatura ambiente, mandorle, scorza di limone e liquore. Il tutto andrà amalgamato con attenzione, badando a che il composto non divenga troppo sodo e, in tal caso, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua. 
Dopo aver acceso il forno a 180 °C, prendete uno stampo di 25 cm. di diametro, e dopo averlo imburrato e infarinato,  foderatelo con carta di forno imburrata. Fate fondere 2 noci di burro.
Prendete la pasta frolla e, dopo averla stesa, collocatela nello stampo, in modo che debordi di 5 centimetri all’incirca.  farcite la pasta con uno strato di crema, ricoprendo con   metà dei
taglierini.
Poi cospargete con burro fuso e zucchero, realizzando un secondo strato di crema, poi uno di taglierini con burro e zucchero.
Infine utilizzate la crema rimasta, e dopo averla livellata, ricopritela con la pasta frolla.
A forno caldo cuocete per circa 45 minuti, coprendo la torta con carta forno, qualora la superficie tendesse ad assumere troppo colore.
Al termine del tempo previsto, sformate la torta, togliendola dallo stampo e mettendola  su una gratella a raffreddare.

 

 

(Visited 222 times, 1 visits today)

eligioso

Bersaglieri
previous
Bersaglieri
viandon-polenta
next
Viandon (Polenta)

Add Your Comment